In Svizzera il PIL pro capite più alto d’Europa


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on Pinterest

La Svizzera ti piace? Sei alla ricerca di un lavoro in Svizzera? Desideri vivere e lavorare in Svizzera? Allora è bene essere informati su alcuni aspetti. Infatti, se sei alla ricerca di una occupazione in Svizzera, è bene che tu sappia che questa nazione è nella top dei paesi con la più alta aspettativa di vita, un più elevato indice di sviluppo umano e il PIL pro capite più alto.
Situata nel cuore dell’Europa, il che gli conferisce una posizione geostrategica, la Svizzera, quindi, è uno dei paesi più ricchi e più sviluppati del mondo. Formata da 26 cantoni, Berna è la sede delle autorità federali, mentre Zurigo è la città più popolosa.
È celebre per la sua stabilità politica, sociale ed economica e il franco svizzero, ha assunto il ruolo di baluardo del potere finanziario del paese, noto anche per la sua neutralità.
Confinante con l’Italia, la Francia, il Liechtenstein, l’Austria e la Germania, in Svizzera le lingue ufficiali sono il francese, il tedesco e l’italiano oltre che il romancio.
La Svizzera fa parte, dal 2008, dell’area Schengen, il che rende possibile la libera circolazione delle persone e dei lavoratori, senza la necessità di ottenere l’approvazione preventiva per soggiorni inferiori a tre mesi.
Durante questo periodo, qualsiasi cittadino di un paese che appartenga all’area Schengen, di cui l’Italia è membro, ha diritto alle stesse prestazioni come ogni cittadino svizzero, in special modo per quanto riguarda l’assistenza sanitaria, l’occupazione, i salari, le prestazioni sociali e l’iscrizione alla scuola.

“Se si vuole andare a lavorare per la Svizzera per più di sei mesi, ho bisogno di documentazione?”
Se si desidera spostarsi in la Svizzera, allora si avrà bisogno di un permesso di soggiorno, rilasciato dalle autorità svizzere. Per farlo, è necessario presentare una proposta di un contratto di lavoro o un certificato di lavoro che sia valido per un periodo di tempo indeterminato, o almeno per dodici mesi. Una volta accettato, l’autorizzazione è valida per cinque anni e può essere prolungata per altri cinque.
Lavorare in Svizzera è possibile, soprattutto se si dimostra di avere una buona esperienza in una determinato settore. Ad esempio in Canton Ticino, ove si trovano concentrate zone commerciali e residenziali, sono particolarmente ricercate figure professionali come assistenti amministrativi, ceramisti, manager, analisti finanziari, ingegneri e programmatori informatici.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on Pinterest

2 pensieri su “In Svizzera il PIL pro capite più alto d’Europa

Lascia un commento